Chiudi

Ambito Territoriale

Il Piano di zona Salerno 8 è costituito da 37 comuni ubicati a sud della provincia di Salerno. Il comune capofila, dove è localizzato l'Ufficio di Piano, sede amministrativa, è Vallo della Lucania. Gli altri comuni aderenti all’Ambito Salerno 8 sono:
· Agropoli
· Ascea
· Campora
· Cannalonga
· Casalvelino
· Castellabate
· Castelnuovo C.to
· Ceraso
· Cicerale   · Cuccaro Vetere
· Futani
· Gioi C.to
· Laureana C.to
· Laurito
· Lustra
· Moio della Civitella
· Montano Antilia
· Montecorice    · Novi Velia
· Ogliastro C.to
· Omignano
· Orria
· Perdifumo
· Perito
· Pisciotta
· Pollica
· Prignano C.to   · Rutino
· S. Mauro la Bruca
· Salento
· San Mauro C.to
· Serramezzana
· Sessa Cilento
· Stella C.to
· Stio
· Torchiara 
 
Il territorio del Piano di zona Salerno 8 ha delle caratteristiche molto particolari che ne determinano fortemente bisogni e criticità.
Ad esclusione dei centri più grandi, infatti, come Agropoli e Vallo della Lucania, la maggior parte dei comuni associati sono comuni di piccole e medie dimensioni, dislocati su un territorio morfologicamente complesso e con carenti e disagiate vie di comunicazione. Gli stessi comuni spesso sono composti da piccole frazioni che costituiscono dei veri e propri piccoli paesi di piccolissime dimensioni. La polverizzazione urbanistica di questi centri da una connotazione al territorio per lo più di tipo rurale e solo nei centri più grandi è possibile rilevare un’ organizzazione sociale di tipo urbano, con servizi e strutture tipiche della città contemporanea. Di conseguenza i bisogni e le criticità dell’Ambito non si distribuiscono in modo omogeneo sul territorio, ma, spesso, si rileva una spaccatura tra quelle che sono le esigenze e i bisogni dei centri più grandi, tipici del contesto urbano, e le esigenze ed i bisogni dei centri più piccoli, tipici di un contesto rurale.

 

 



Torna su