Digitando una parola da cercare si aprira' una tendina con dei suggerimenti. Per cercare clicca sul pulsante o premi invio
Ti trovi in: Home Care Premium

Home Care Premium


Home Care Premium è un progetto innovativo di Assistenza Domiciliare destinato ai dipendenti e pensionati della Gestione Credito e Welfare dell'INPS ed ai loro familiari. Le prestazioni economiche e di sevizio di Assistenza Domiciliare sono erogate in favore di persone non-autosufficienti con l'obiettivo di intervenire sulla sfera socio-assistenziale e prevenire il decadimento cognitivo.

Il progetto è rivolto ai soggetti non-autosufficienti residenti in uno dei Comuni dell'Ambito Territoriale Sociale S/8  in possesso dei seguenti requisiti:

-        dipendenti e pensionati iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (fondo credito);

-        se i soggetti suddetti sono viventi anche ai loro coniugi conviventi e i familiari di primo grado;

-        orfani minorenni di dipendenti o pensionati pubblici (sono equiparati ai figli i giovani minori regolarmente affidati ed i nipoti minori con comprovata vivenza a carico di ascendente diretto).

La domanda.

Per accedere alle prestazioni bisogna attendere la pubblicazione del bando annuale e presentare la domanda, esclusivamente in via telematica, attraverso il sito dell'Inps mediante l'utilizzo del PIN di accesso ai servizi on-line oppure su delega attraverso gli Operatori abilitati dell'Ufficio del Piano Sociale di Zona Ambito S/8.

È, inoltre, utile sapere che:

-        il richiedente, all’atto della presentazione della domanda, deve aver presentato una Dichiarazione Unica Sostitutiva finalizzata all’acquisizione della certificazione ISEE riferita al nucleo familiare in cui è presente il beneficiario;

-        successivamente alla domanda si apre la fase di valutazione amministrativa, a cura della Direzione Regionale Inps competente per territorio; subito dopo l'Ambito Territoriale Sociale S/8 prende in carico la richiesta e ne dà comunicazione all’interessato;

-        non sempre il richiedente è anche il beneficiario: il dipendente pubblico o il pensionato può fare richiesta per sé ma anche per il coniuge convivente, per un familiare di primo grado, genitore o figlio minorenne e maggiorenne; il coniuge convivente o il familiare di primo grado può fare richiesta per sé e per il dipendente o il pensionato; il tutore o l’amministratore di sostegno può fare richiesta per il beneficiario;

-        tutte le persone che possono fare domanda ma non sono dipendenti e pensionati pubblici iscritti alla Gestione Dipendenti Pubblici, devono prima compilare e consegnare alla competente sede Inps il modulo di iscrizione in banca dati.

Quali sono le prestazioni riconosciute.

Le prestazioni erogate dall'Inps si distinguono in prestazioni prevalenti e prestazioni integrative.

Le prime consistono in un contributo economico mensile erogato in favore del beneficiario al fine di instaurare un rapporto di lavoro con un Assistente Familiare che supporterà la persona non auto-sufficiente nelle attività di vita quotidiana.

Le seconde consisto in un contributo economico in favore dell'Ambito Territoriale Sociale S/8 per la fornitura di servizi integrativi quali ad esempio sollievo domiciliare, frequenza centri diurni, servizi di trasporto ed accompagnamento, consegna pasti, installazione ausili e domotica a cui l'Inps riconoscerà per ogni soggetto assistito un contributo annuo variabile.

Per ulteriori informazioni e supporto nell'inoltro del modello di Iscrizione in Banca Dati all'Inps e' possibile rivolgersi agli Operatori degli Sportelli Sociali del Progetto Home Care Premium.

Piano Sociale di Zona S8 - p.zza Vittorio Emanuele n. 26 - Vallo della Lucania (SA) - Tel 0974 714226-266-267 - Fax 0974 714256 - Posta certificata: pianosocialedizonavallo@legalmail.it
Codice Fiscale 84000010656 - P.IVA 00785220658
Il Portale istituzionale del Piano Sociale di Zona Salerno 8 e' stato realizzato da Rubrik S.r.l.