Digitando una parola da cercare si aprira' una tendina con dei suggerimenti. Per cercare clicca sul pulsante o premi invio

Come si ottiene l'autorizzazione

Per ottenere l' Autorizzazione all' esercizio di servizi residenziali e semi-residenziali previsti dal Catalogo Regionale deve essere presentata domanda dal legale rappresentate dell’organismo richiedente , all’Ufficio di Piano S8 titolare dell’esercizio delle funzioni relative all’autorizzazione, all’accreditamento ed alla vigilanza e controllo sui titoli abilitativi e sui servizi erogati. L’istanza deve essere presenta utilizzando la modulistica appositamente predisposta dall’Ufficio di Piano (modello allegato A) e scaricabile nella sezione modulistica di questo sito internet.

I prestatori di servizi residenziali o semi-residenziali  già in possesso di autorizzazione definitiva ai sensi del Regolamento Regionale n.16/09, si intendono autorizzati previa verifica dei requisiti comuni previsti dall’art 5 del  Regolamento 4/14, nonché di quelli di cui al Catalogo dei servizi.

Le strutture in possesso di autorizzazione provvisoria ai sensi del Regolamento Regionale n.16/09, presentano , entro 180 giorni dall’entrata in vigore del regolamento 4/14, istanza di autorizzazione definitiva . In caso di mancata presentazione dell’istanza  entro il termine prescritto , si intendono prive di autorizzazione.

 Successivamente al rilascio dell’autorizzazione , i titolari di servizi residenziali o semiresidenziali, se in possesso dei requisiti previsti dall’art. 5 del regolamento n. 4/14, dei requisiti specifici indicati nel catalogo e di quelli previsti dalla normativa per la partecipazione a procedure di affidamento di contratti pubblici, possono presentare domanda di accreditamento utilizzando la modulistica predisposta dall’ufficio di Piano e allegando la documentazione necessaria.

 I soggetti titolari di strutture sociosanitarie in possesso di accreditamento ai sensi del Regolamento Regionale 22/6/2007 n. 1(Regolamento recante la definizione dei requisiti ulteriori e le procedure per l’accreditamento istituzionale dei soggetti pubblici e privati che erogano attività di assistenza specialistica in regime ambulatoriale, di ricovero o residenziale )che forniscono le prestazioni di cui al D.P.C.M. 29/11/2001( livelli essenziali di assistenza) partecipano al sistema integrato degli interventi e servizi sociali senza la necessità di ulteriori provvedimenti di autorizzazioni o di accreditamento da parte dell’Ambito territoriale.

Piano Sociale di Zona S8 - p.zza Vittorio Emanuele n. 26 - Vallo della Lucania (SA) - Tel 0974 714226-266-267 - Fax 0974 714256 - Posta certificata: pianosocialedizonavallo@legalmail.it
Codice Fiscale 84000010656 - P.IVA 00785220658
Il Portale istituzionale del Piano Sociale di Zona Salerno 8 e' stato realizzato da Rubrik S.r.l.